Featured

Education, In primo piano

Introduzione al London Metal Exchange

Posted on 29 settembre 2013

Il London Metal Exchange (LME) è la borsa dei metalli non ferrosi più grande e più importante di tutto il mondo. Venne fondata nel 1877 ma le sue origini sembrano risalire addirittura al 1571 (Royal Exchange). Il primo metallo ad essere quotato fu il rame, l’ultimo l’acciaio (2008). Gli scambi durante tutto l’anno 2010 ammontano a circa […] Continue Reading

Comments (0)

commodities

Commodities

Cosa sono le commodities?

Posted on 20 luglio 2013

Le commodities, o materie prime, sono beni che a differenza di tutti gli altri prodotti, hanno un prezzo uguale in tutto il mondo. Per esempio, l’oro ha lo stesso prezzo a Città del Messico e a Bangkok, al contrario di quanto avviene per una lavatrice o per un paio di scarpe, il cui prezzo varia […] Continue Reading

Comments (0)

In primo piano, Storia

Il drammatico crollo dell’argento del 1893

Posted on 27 maggio 2013

Correva l’anno 1880 in Colorado (Stati Uniti) e l’argento era diventato il re di tutti gli investimenti e il simbolo principale della ricchezza. Venivano costruite enormi fortune dall’estrazione mineraria, dal settore ferroviario e bancario. L’euforia di arricchirsi rapidamente era così grande che spesso gli investimenti erano destinati ad attività stravaganti e inutili. Questi eccessi e […] Continue Reading

Comments (0)

In primo piano, Vita da trader

Gann, il profeta del trading entrato nella leggenda

Posted on 02 luglio 2012

William Delbet Gann, è stato uno dei più grandi trader del 20° secolo. Il nome di Gann è assai noto tra gli analisti tecnici e gli operatori finanziari, grazie alla sua famosa teoria, la teoria di Gann, ammirata da moltissimi ma compresa da pochi. Continue Reading

Comments (0)

In primo piano, Vita da trader

John Paulson, l’oracolo del crollo immobiliare

Posted on 17 giugno 2012

John Paulson è uno dei più noti personaggi di Wall Street, divenuto famoso per i suoi incredibili trading durante la crisi finanziaria globale. Grazie alle sue intuizioni e anticipando il grande crollo immobiliare statunitense, a 56 anni, è diventato il 61° uomo più ricco al mondo (classifica Forbes 2012). Continue Reading

Comments (0)

Metalli minori e rari

Tellurio

Posted on 28 maggio 2012

Il suo nome deriva dal latino, Telluris, cioè “terra”. Nonostante il suo nome, questo semi-metallo brillante, grigio chiaro, è abbastanza raro sulla terra, più raro di quanto non sia altrove, nell’universo. È fragile ed è affine, da un  punto di vista chimico, a selenio e zolfo. Il tellurio si può trovare in forma nativa, ma è più […] Continue Reading

Comments (0)

Metalli minori e rari

Renio

Posted on 04 aprile 2012

Il renio è un metallo di transizione, dal colore bianco-argento. Assomiglia chimicamente al manganese ed è un metallo raro, con un punto di fusione tra i più alti di tutti gli elementi conosciuti, secondo solo a tungsteno e carbonio. Il formato commerciale è la polvere, compattata a pressione o sinterizzata sotto vuoto. Nella crosta terrestre […] Continue Reading

Comments (0)

Metalli minori e rari

Tantalio

Posted on 04 marzo 2012

Il tantalio è un metallo duro e duttile, di colore blu-grigio ed è un buon conduttore di elettricità e calore. Ha un punto di fusione molto alto (2996 °C, secondo soltanto a tungsteno e renio) ed è resistente agli attacchi di acqua, aria e molti acidi. Inoltre ha una buona lavorabilità e una buona biocompatibilità. Continue Reading

Comments (0)

Metalli minori e rari

Molibdeno

Posted on 28 ottobre 2011

Il molibdeno elementare è un metallo grigio-argenteo, e presenta valori particolarmente elevati di temperatura di fusione, densità, durezza, modulo di elasticità e conducibilità elettrica. Allo stato compatto si ossida all’aria formando il triossido solo a elevata temperatura, non viene attaccato dagli acidi diluiti e dagli alcali caustici fusi, e resiste inoltre all’attacco della maggior parte […] Continue Reading

Comments (0)

Metalli minori e rari

Afnio

Posted on 28 ottobre 2011

L’afnio è lucido e di colore argenteo. Quando è in polvere, prende fuoco spontaneamente a contatto con l’aria. È utilizzato in lega con il tungsteno per i filamenti delle lampade ad incandescenza e nelle barre di controllo dei reattori nucleari. Viene impiegato (come ossido) anche nei circuiti integrati e in leghe e ceramiche per alte […] Continue Reading

Comments (0)

Metalli vari

Acciaio inossidabile (inox)

Posted on 01 ottobre 2011

L’acciaio inossidabile (o acciaio inox) indica acciai ad alta lega contenenti cromo in quantità tra l’11 e il 30%. Vengono anche aggiunti altri leganti per aumentare la resistenza alla corrosione come nichel, molibdeno, rame, titanio e niobio. Continue Reading

Comments (0)

Metalli vari

Acciaio

Posted on 01 ottobre 2011

È una lega composta principalmente da ferro e al massimo il 2,06% di carbonio. Se la percentuale di carbonio in lega supera tale soglia, la lega si chiama ghisa.  Le proprietà più importanti dell’ acciaio sono: grande deformabilità e durezza, buona resistenza alla rottura a trazione e allo snervamento, buona conducibilità termica, e, per gli […] Continue Reading

Comments (0)

Metalli comuni

Ferro

Posted on 25 settembre 2011

Il ferro è un metallo brillante, duttile, malleabile e di colore grigio-argento. Arruginisce a contatto di aria umida, ma non in aria secca. Il ferro esiste in quattro distinte forme cristalline. È il metallo più utilizzato, costituendo circa il 95% di tutto il metallo prodotto nel mondo. Le caratteristiche che lo rendono così utilizzato sono: basso […] Continue Reading

Comments (0)

Metalli

Caratteristiche dei metalli

Posted on 18 settembre 2011

Il metallo è un materiale che conduce calore, conduce elettricità e riflette la luce. A temperatura ambiente, nella maggior parte dei casi, è allo stato solido. Può essere attaccato dagli acidi e dalle basi. Il metallo può essere uno degli elementi chimici contenuti nella tabella periodica nella categoria metalli (gli altri elementi sono semimetalli e non-metalli) oppure una lega. Infatti […] Continue Reading

Comments (0)

SEE MORE ARTICLES IN THE ARCHIVE


Ultimi video